Strudel di mele al caffè con noci e uvetta

strudel-caffè

Lo strudel, dolce tipico del Trentino Alto Adige, esiste già in diverse varianti. Cambiando l’originale, di pasta matta (o pasta tirata) ripieno di mele renette, se ne realizzano versioni con l’impasto di frolla o di sfoglia, farciti con mele Golden, fichi o altra frutta, con l’aggiunta di gocce di cioccolato, ecc.

Noi in quanto coffee addicted non potevamo non proporti una ricetta per realizzare lo strudel al caffè!

Strudel di mele al caffè con noci e uvetta: ingredienti

  • 250 g di farina
  • 25 g di olio di semi di mais
  • 25 g di burro + q.b. di burro fuso per spennellare
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • 100 ml di acqua tiepida
  • 800 g di mele Golden
  • 2 capsule di caffè Pregiato Che amor di caffè + 2 capsule per far macerare l’uvetta
  • 140 g di zucchero semolato
  • 100 g di pan grattato
  • 100 g di noci
  • 80 g di uvetta
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo q.b.

Strudel di mele al caffè con noci e uvetta: preparazione

Per prima cosa dedicati alla preparazione del rotolo di pasta, che poi andrai a farcire.
Su una spianatoia metti la farina setacciata a fontana, un pizzico di sale e un uovo al centro.
Comincia a impastare e aggiungi gradualmente l’olio, l’acqua tiepida e due tazzine di caffè Che amor di caffè; mescola fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico, da far riposare in una ciotola coperta con la pellicola trasparente al fresco per almeno mezz’ora.

Le mele vanno sbucciate, pulite e tagliate a cubetti, le noci invece tritate.
Prepara le altre due capsule caffè arabica 100% Pregiato Cheamor Di Caffè lasciando il caffè un po’ lungo, lasciale raffreddare un una scodella, inserisci l’uvetta falla macerare per 15 minuti, di modo che ne assorba bene il gusto.
Dopo aver aggiunto alle mele le noci, lo zucchero semolato e l’uvetta strizzata la tua farcia sarà finita.

Quando l’impasto è pronto per essere lavorato, stendilo col mattarello su un canovaccio infarinato, fino a formare un rettangolo sottilissimo.
Spennella la pasta con il burro fuso e poi distribuisci uniformemente sopra il pan grattato (precedentemente tostato brevemente in padella con 25 g di burro).
Metti al centro il ripieno e poi chiudi attentamente lo strudel dal lato lungo (aiutati col canovaccio), badando che la giuntura sia sotto e che i bordi siano ben sigillati (onde evitare che la farcia fuoriesca).
Spennella infine con il tuorlo d’uovo.

A questo punto cuocilo in forno preriscaldato a 200° su una teglia coperta di carta da forno per circa 45 minuti.

A cottura ultimata (il colorito sarà dorato) togli il dolce dal forno.
Dopo che si è un pochino intiepidito cospargilo di zucchero a velo, servilo a fettine e gusta questo fantastico strudel al caffè.

Non sei ancora nostro cliente? Acquista il kit Casa di Che Amor di Caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Non perdere le nostre promozioni!

Rimani aggiornato su tutte le ultime news e le nostre offerte esclusive.
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!