Tronchetto di Natale al caffè

tronchetto

Stanco dei soliti panettoni o pandori? Non c’è niente di meglio per concludere un pranzo di Natale che un tronchetto… se sei un vero coffee addicted è impossibile non provare la versione al caffè, così si ha anche la scusa che fa digerire 😉

Tronchetto di Natale al caffè: ingredienti

Per la pasta biscuit:

  • 5 uova
  • 250 g di zucchero
  • 170 g di farina
  • 130 g di fecola d patate
  • vaniglia
  • una bustina di lievito in polvere
  • 2 tazzine di caffè Che amor di caffè
  • burro
  • un pizzico di sale

Per la crema pasticcera al caffè:

  • 4 tuorli
  • 10 g di caffè solubile
  • 150 g di zucchero
  • 500 ml di latte intero
  • 50 g di farina 00

Per la ganache al cioccolato:

  • 400 g di cioccolato fondente
  • 400 ml di panna
  • 50 g di burro

Tronchetto di Natale al caffè: preparazione

Per prima cosa dedicati alla preparazione della pasta biscuit, la base del nostro tronchetto.

In una terrina metti il burro tiepido e lo zucchero. Mescola bene e aggiungi poi i tuorli uno alla volta alternandoli con un po’ di farina; incorpora poi la vaniglia, la fecola, il lievito, il caffè e un pizzico di sale e mescola bene finché non avrai ottenuto una consistenza spumosa.

A parte monta gli albumi a neve ben ferma. Incorporali quindi con il resto mescolando bene dal basso verso l’alto, in modo da non smontare l’impasto.

A questo punto stendi l’impasto in uno stampo rettangolare rivestito di carta da forno e inforna ad una temperatura di 180° per circa un quarto d’ora.

A cottura ultimata lascia raffreddare l’impasto e poi staccalo dalla carta da forno e arrotolalo su un canovaccio pulito, facendolo intiepidire.

Nel frattempo puoi dedicarti alla preparazione della crema pasticcera al caffè. Riscalda il latte in una casseruola lasciandone un pochino da parte. Toglilo dal fuoco e scioglici dentro il caffè solubile. In una terrina a parte lavora i tuorli con lo zucchero, sbattili con lo sbattitore elettrico finché non avranno raggiunto una consistenza spumosa. Versaci dentro una parte del latte tiepido e poi, poco alla volta, la farina precedentemente setacciata. A questo punto incorpora il resto del latte tiepido, continuando a sbattere, e poi il composto contenente i tuorli. Porta il tutto a ebollizione aggiungendo da ultimo, senza smettere di mescolare, anche il latte che non avevi riscaldato, per addensare bene il tutto. Dopo qualche minuto spegni il fuoco e lascia raffreddare la tua crema, mescolandola di tanto in tanto.

Ora prepara la ganache al cioccolato. In un pentolino porta a bollore la panna fresca. Scioglici dentro il cioccolato fondente precedentemente tritato. Da ultimo aggiungi il burro, mescolando bene.

A questo punto srotola l’impasto e spalma bene tutta la superficie con la crema (entrambi dovranno prima essersi raffreddati). Avvolgi quindi il tronchetto con della carta da forno, ben stretto perché non dovrai più srotolarlo e lascialo riposare in frigo per almeno un’ora.

Il tronchetto può essere assemblato in vari modi affinché sia più realistico (un pezzetto tagliato in obliquo e poi riattaccato lateralmente con la crema, ad esempio, può essere un’idea).

Dopo aver tolto la carta da forno e posizionato il rotolo sul piatto da portata, ricoprilo dappertutto (tranne sotto) con la ganache e poi ricrea con la forchetta delle righe ondulate, di modo da simulare la corteccia.

A questo punto la parte essenziale è fatta, la decorazione con zucchero a velo, biscottini, frutti rossi o ciuffetti di panna montata è libera in accordo con il tuo estro artistico.

Riponi il tronchetto di Natale al caffè in frigo fino al momento di servirlo e vedrai che nessuno degli invitati rimpiangerà il panettone, garantito! 😉

Non sei ancora nostro cliente? Acquista il kit Casa di Che Amor di Caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Non perdere le nostre promozioni!

Rimani aggiornato su tutte le ultime news e le nostre offerte esclusive.
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!