La coffee etiquette: il galateo del caffè

coffee-etiquette

Cosa c’è di più naturale che sorseggiare una tazzina di ottimo caffè? Nulla dirai… Sì ma… sei sicuro di berlo nella maniera più appropriata secondo le regole del galateo? Se la risposta è no ti conviene leggere l’articolo qui di seguito così se vorrai infrangere le regole del bon ton lo farai in maniera consapevole!

Partiamo dalla (solitamente) padrona di casa che lo offre.

Il caffè deve essere servito in salotto e non a tavola, anche a conclusione di una cena.

Se la macchinetta funziona a cialde o capsule le tazzine fumanti andranno portate agli ospiti tutte in una volta su di un vassoio contenente anche zuccheriera e bricco del latte, altrimenti massimo quattro per volta perché se no il caffè potrebbe raffreddarsi.

Se invece si adopera la moka bisogna portare quest’ultima in salotto e versare il caffè riempiendo circa i due terzi della tazzina.

Anche zucchero e latte vanno sempre aggiunti dalla padrona di casa che chiederà ad ogni ospite le sue preferenze.

Solo a quel punto consegnerà le tazzine con il manico rivolto a destra, con il cucchiaino dallo stesso lato (di modo che l’ospite possa mescolarlo) e complete di piattino.

Il difficile è andato? No, perché anche per chi beve il caffè ci sono degli obblighi da rispettare.

La tazzina va tenuta nella mano destra, ma finché è appoggiata al piattino entrambi vanno sorretti con la mano sinistra; il cucchiaino va sempre utilizzato (con la destra) anche se si beve il caffè amaro, serve a mescolare dall’alto verso il basso la bevanda per distribuirne bene aromi e sapori.
Bisogna evitare di fare rumore sbattendolo contro la ceramica e dopo non va più utilizzato (ad esempio per raccogliere lo zucchero sul fondo) né mai portato alla bocca, ma appoggiato sul lato destro del piattino.

La tazzina va avvicinata alla bocca (e non il contrario) e tenuta dal manico con grazia, con pollice e indice, senza alzare il mignolo; mentre si beve bisogna evitare di fare rumori molesti con la bocca.

E l’acqua che spesso accompagna il caffè al bar quando va bevuta? Contrariamente a quanti pensano che serva a risciacquare la bocca per evitare di macchiare i denti, l’acqua va bevuta prima del caffè, per eliminare eventuali tracce di cibo e per preparare il palato in modo da assaporarne appieno l’aroma.

Un ultimo suggerimento per una perfetta coffee etiquette? Servire un’ottima qualità di caffè aiuterà a rendere il momento sicuramente più piacevole, perciò con Che Amor di caffè vai sul sicuro!

 

Non sei ancora nostro cliente? Acquista il kit Casa di Che Amor di Caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Non perdere le nostre promozioni!

Rimani aggiornato su tutte le ultime news e le nostre offerte esclusive.
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!